La vittoria di Pirro di Boris Johnson, contro di lui il 41% del partito conservatore

AGI - È stata confermata la fiducia al premier britannico, Boris Johnson, dopo che la sua leadership all'interno del Partito Conservatore era stata messa in dubbio. Il premier inglese supera lo scoglio della fiducia posta dai Tory, che però si mostrano spaccati: a favore di BoJo 211 voti, 148 i contrari.

VIDEO - Chi è Boris Johnson?

Il voto si è svolto tra le 18 e le 20 ora locale (fra le 19 e le 21 ora italiana) a Westiminster, sede del Parlamento, nella stanza dove si riunisce ogni settimana il comitato 1922 del partito Conservatore. Hanno votato a scrutinio segreto tutti i parlamentari Tory. Era assolutamente vietato fare fotografie all'interno della stanza in modo da evitare che chiunque potesse chiedere "prove" ai singoli parlamentari della loro "fiducia".

Ora non si potrà più chiedere un voto di sfiducia per un anno intero.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli