Ogni giorno nel mondo 3.700 morti per incidenti stradali

Orm

Roma, 8 feb. (askanews) - Con 3.700 morti in media ogni giorno, la mortalità sulle strade di tutto il mondo equivale ad un teorico bilancio quotidiano delle vittime dello schianto di sette grandi aerei di linea: con questo paragone il Rappresentante speciale dell'ONU per la Sicurezza sulle strade Jean Todt ha riassunto il quadro allarmante a livello planetario in termini di incidenti stradali.

"Il numero di morti sulle strade del pianeta equivale a sette jumbo jet che si schiantano ogni giorno senza alcun sopravvissuto", ha dichiarato l'ex pilota durante una conferenza stampa ieri a Ginevra.(Segue)