OGR di Torino, a novembre mostra personale di Arthur Jafa

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 4 ago. (askanews) - Le Officine Grandi Riparazioni - OGR di Torino hanno annunciato la nuova mostra di Arthur Jafa, la prima personale dedicata all'artista, regista e direttore della fotografia statunitense da un'istituzione italiana, in programma dal 4 novembre 2022 al 15 gennaio 2023.

Commissionato e prodotto da OGR Torino in collaborazione con la Serpentine di Londra, curato da Claude Adjil e Judith Waldmann con Hans Ulrich Obrist, il progetto nasce da un'idea di Amira Gad ed è concepito dall'artista per gli spazi del Binario 1 come un'unica grande installazione. In mostra alcuni dei lavori più recenti dell'artista, mai esposti prima in Italia.

Arthur Jafa, tra gli artisti internazionali più significativi di oggi, Leone d'oro come miglior artista alla 58esima Biennale di Venezia nel 2019, ha costruito nel corso della sua carriera un corpus di opere che sfida ogni categorizzazione nella sua ricerca sulla Blackness: con il suo lavoro, potente e lirico, combina in modo destabilizzante immagini e storie provenienti da diversi contesti. Una domanda ricorrente guida la sua pratica artistica: come possono i media, gli oggetti, le immagini statiche e quelle in movimento trasmettere la potenza, la bellezza e l'alienazione proprie della Black music nella cultura statunitense?

L'inaugurazione e la mostra saranno accompagnate da un calendario di eventi per approfondire la pratica di Arthur Jafa, con particolare attenzione alla sua relazione con la musica e la contaminazione tra differenti discipline e media.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli