Oim: 81 migranti, tra cui 18 donne e 4 bambini, riportati a Tripoli

Sim

Roma, 12 feb. (askanews) - La Guardia costiera libica ha intercettato la scorsa notte 81 migranti in viaggio verso l'Europa e li ha riportati a Tripoli. Stando a quanto precisato dalla sede libica dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), tra le persone soccorse figurano 18 donne e quattro bambini.

"Il personale dell'Oim era presente al punto di sbarco per fornire controlli medici e assistenza di emergenza", si legge sull'account Twitter.