Oim: oltre 340 migranti riportati in Libia nelle ultime 24 ore

Sim

Roma, 26 feb. (askanews) - Più di 340 migranti sono stati riportati in Libia nelle ultime 24 ore. Lo ha riferito oggi la sede locale dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), ribadendo sul proprio account Twitter che "nessuno dovrebbe essere riportato in Libia".

La portavoce dell'organizzazione, Safa Msehli, ha ricordato sul proprio account Twitter che sono "almeno 2.000 le persone riportate in Libia dall'inizio dell'anno, alcune delle quali risultano al momento non rintracciabili".