Ok di Pfizer alla versione generica della sua pillola anti-Covid

·1 minuto per la lettura
featured 1539988
featured 1539988

Roma, 16 nov. (askanews) – Il gigante farmaceutico statunitense Pfizer ha annunciato un accordo per rendere il suo farmaco antivirale orale per il Covid-19 disponibile più a buon mercato nei paesi a basso e medio reddito, se supererà le ultime approvazioni.

Ha annunciato di aver firmato un accordo per autorizzare la produzione della promettente pillola Paxlovid ai produttori di farmaci generici, senza ricevere royalties. L’accordo con il Medicines Patent Pool (MPP) renderebbe quindi il farmaco disponibile a un costo inferiore in 95 paesi che coprono circa il 53% della popolazione mondiale.

Secondo la casa farmaceutica la pillola deve essere assunta con il ritonavir, il farmaco contro l’HIV. I dati provvisori degli studi in corso hanno dimostrato con il farmaco una riduzione dell’89% del rischio di ospedalizzazione o morte legata al Covid-19 in adulti ad alto rischio non ospedalizzati, se assunto entro tre giorni dall’inizio dei sintomi.

Ups 1.12 “Questa è una medicina che sarà disponibile soprattutto per le persone particolarmente a rischio, non una medicina che tutti prenderanno, probabilmente – ha spiegato Hervé Verhoosel, portavoce di UNITAID, agenzia sanitaria legata all’Oms – vediamo la direzione nelle prossime settimane o mesi delle posizioni dei diversi organismi. Ma inizialmente pensiamo che quel farmaco sarà probabilmente usato solo per le persone a rischio. E l’obiettivo è fondamentalmente evitare che la gente vada in ospedale o abbia casi gravi, il che significa che è necessario prenderlo nei primissimi giorni, 3 giorni dopo aver avuto i primi sintomi”.

La decisione di Pfizer segue un’analoga iniziativa della Merck per il proprio farmaco anti-Covid. Accordi di questo tipo non sono frequenti nel settore, ma certificano la necessità di terapie efficaci nel contesto della pandemia. Il farmaco generico di Pfizer dovrebbe essere disponibile entro pochi mesi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli