Ok Giunta Raggi a liquidazione controllata Roma Metropolitane

Sis

Roma, 1 ott. (askanews) - "Garantire la continuità delle opere infrastrutturali e formulare un piano industriale per assicurare l'equilibrio gestionale della società Roma Metropolitane. Con questi obiettivi la Giunta capitolina ha dato mandato al dipartimento Partecipate di predisporre la proposta di deliberazione da sottoporre all'Assemblea capitolina per la messa in stato di liquidazione controllata della società". Lo fa sapere il campidoglio in una nota.

"La prosecuzione delle opere, come la realizzazione della metro C, sarà garantita dalla continuità aziendale - continua la nota -. Inoltre l'Amministrazione capitolina continuerà a portare avanti tutte le azioni necessarie a dar corso alla riorganizzazione di Roma Metropolitane come previsto dalla Delibera n. 53 del 28 settembre 2017 che miri alla salvaguardia delle professionalità funzionali nell'ambito di un confronto con le organizzazioni sindacali", conclude.