Olanda: allarme dirottamento rientrato all'aeroporto di Schiphol

Un possibile dirottamento ha messo in allarme per qualche ora l'aeroporto di Amsterdam, Schiphol. A smentire l'ipotesi è stata la compagnia aerea Air Europa, che su Twitter scrive: "Falso allarme. Nel volo Amsterdam-Madrid di questo pomeriggio è stato attivato per sbaglio un pulsante di allarme che ha fatto scattare la procedura anti dirottamento. Non è successo nulla, tutti i passeggeri sono al sicuro e aspettano di imbarcarsi presto. Ci scusiamo profondamente". 

Nel pomeriggio la polizia e le forze speciali olandesi avevano circondato un Airbus diretto a Madrid, a bordo del quale, secondo i media locali, erano già saliti 27 passeggeri, oltre ai membri dell'equipaggio. "Stiamo indagando su un evento speciale, una situazione sospetta, e questo è tutto ciò che possiamo dire", si era limitato a spiegare il portavoce della polizia Alfred Ellwanger.

Secondo fonti di sicurezza citate dalla radiotelevisione olandese Nos, il capitano del volo aveva in effetti premuto il pulsante "dirottamento a bordo". La polizia aveva comunque rassicurato in un tweet che passeggeri ed equipaggio a bordo sono al sicuro. Alcune zone dell'aeroporto erano state chiuse e alcuni voli cancellati o in ritardo.