Olanda, in sei aspettavano da anni la fine del mondo in cantina

Bea

Roma, 16 ott. (askanews) - La polizia olandese sta interrogando l'uomo che pagava l'affitto di una fattoria nella cui cantina sono stati trovati segregati sei membri di una stessa famiglia, apparentemente da anni e apparentemente in attesa della fine del mondo. Cinque fratelli dai 18 ai 25 anni e il padre infermo sono stati trovati nella cantina dalle fattoria isolata nei pressi del villaggio di Ruinerwold, nella provincia settentrionale della Drenthe.

L'uomo intestatario dell'affitto dell'immobile è stato fermato anche se non gli è stato contestato un reato per ora. Il sindaco del paese Roger de Groot ha detto che il 58enne non è in padre della famiglia. "L'uomo è ancora in stato di fermo e viene interrogato" ha detto la portavoce della polizia della Drenthe Grietje Hartstra. "Ci sono ancora molte cose poco chiare e stiamo indagando su cosa è accaduto esattamente".(Segue)