Olbia, massacrano anziano in casa per rubargli 2mila euro

Olbia, 1 mag. (LaPresse) - I carabinieri indagano su una rapina di cui è rimasto vittima un pensionato nella nottata. Verso l'una di quest'oggi, due individui forzavano una finestra di un'abitazione e volta all'interno immobilizzavano il proprietario, un pensionato ottantenne. Dopo averlo colpito con pugni in varie parti del corpo, i malviventi gli asportavano il portafogli contenente 2000 euro in contanti. Accompagnato presso il locale ospedale, il malcapitato è stato ricoverato in osservazione per trauma contusivo facciale.

Ricerca

Le notizie del giorno