Olimpaidi 2026, Gelmini: Pd scorretto in Ue taglia fuori centrodestra

Pol/Bac

Roma, 8 feb. (askanews) - "Il Partito democratico organizza un convegno a Bruxelles sulle Olimpiadi del 2026 e non invita alcun rappresentate istituzionale delle Regioni che ospiteranno questa importante manifestazione mondiale e che tanto si sono impegnate per avere in Italia i giochi invernali". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

"Lombardia e Veneto - aggiunge - sono stati tagliati fuori, in modo assolutamente scorretto, da questo appuntamento, organizzato tra l'altro il 22 aprile, alla vigilia delle prossime elezioni regionali. Nella lista dei partecipanti non mancano, invece, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, gli europarlamentari dem Alessandra Moretti e Pierfrancesco Majorino, il ministro Vincenzo Spadafora (M5S). Auspichiamo un intervento del presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, affinché venga corretta la rotta e questo momento di confronto possa essere davvero imparziale, istituzionale e con tutti gli attori protagonisti in campo. Senza pericolose e inspiegabili esclusioni".