Olimpiadi 2026, D'Incà: arriva decreto, governo rispetta impegni

Adm

Roma, 29 gen. (askanews) - Il governo ha iniziato l'esame del decreto per le olimpiadi del 2026, un modo per dimostrare che "si rispettano gli impegni". Lo afferma in una nota il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà.

"Il Governo rispetta gli impegni e dimostra di credere fortemente nella sfida delle Olimpiadi invernali del 2026: questa sera in Cdm abbiamo infatti avviato l'esame del decreto legge che contiene le misure per adeguare e potenziare gli impianti e le infrastrutture esistenti, migliorare la mobilità sul territorio, promuovere l'accoglienza e l'assistenza sanitaria".

Assicura D'Incà: "Ci faremo trovare pronti per questo importantissimo evento sportivo, mettendo al centro di tutti gli interventi che verranno programmati, la sostenibilità economica e ambientale attraverso strutture in grado di valorizzare il territorio anche negli anni futuri. L'obiettivo è giungere quanto prima all'approvazione di un testo che sarà immediatamente efficace. Per tutti i territori che diventeranno palcoscenico di questo appuntamento si tratta di una scommessa economica, sociale e culturale che deve essere sostenuta attraverso tutti gli strumenti che abbiamo, con ricadute importantissime per tutto il Paese".