Olimpiadi: Bach, 'Cio non abbandona mai atleti, cancellazione Tokyo 2020 mai un'opzione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Tokyo, 20 lug. (Adnkronos) – "Il Cio non abbandona mai gli atleti e la cancellazione di Tokyo 2020 non è stata mai un'opzione". Lo ha detto il presidente del Cio, Thomas Bach, che durante il primo giorno della 138a sessione del Comitato Olimpico Internazionale in corso a Tokyo, è tornato a parlare delle opzioni che il Cio aveva messo sul tavolo in occasione della pandemia di coronavirus. "L'anno scorso il Cio ha dovuto scegliere tra cancellazione o rinvio. La cancellazione sarebbe stata facile ma in effetti la cancellazione non è mai stata un'opzione per noi. Il Cio non abbandona mai gli atleti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli