Olimpiadi: Jessica Rossi, 'stiamo vincendo sfida inimmaginabile, vinceremo anche a Tokyo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu. – (Adnkronos) – "Sono orgogliosa di me perché non mi sono mai fermata e non ho paura di mostrare le mie emozioni. Sarà la stessa emozione che mi accompagnerà il 23 luglio quando porterò la bandiera con Elia Viviani. Rappresenta l'Italia che non ha mai mollato, con pazienza e sacrificio, e sono gli ingredienti che servono per avere successo nella vita e nello sport. Abbiamo affrontato una sfida inimmaginabile e la stiamo vincendo, così come cercheremo di fare noi ai Giochi". Così la campionessa olimpica di Londra 2012 nel tiro a volo e portabandiera ai prossimi Giochi, Jessica Rossi, nel corso del suo intervento, ai giardini del Quirinale, alla cerimonia di consegna della bandiera da parte del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, alla delegazione azzurra che parteciperà ai Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli