Olimpiadi: la storia dei Giochi in mostra a Milano

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 10 nov. – (Adnkronos) – Lo sportivo e l’uomo. La gioia e il fascino del gesto tecnico. L’impresa memorabile e l’attimo che diventa eterno. C’è la storia delle Olimpiadi e dei suoi personaggi più simbolici, uomini e donne campioni di coraggio e di valori, nella mostra fotografica che sarà inaugurata giovedì pomeriggio a Milano, alle 15, dal titolo 125 Anni (+1) di Giochi. Dall’epopea di Dorando Pietri all’abbraccio già iconico di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi, allo spazio The Warehouse (via Settala 41) ci si immerge nelle emozioni che soltanto le leggende sportive sanno regalare.

Organizzata dall’agenzia di comunicazione Theoria con la collaborazione di RAI Teche e Sport Movies & TV, la mostra fotografica offre un viaggio nel sogno olimpico attraverso gli scatti più significativi dei Giochi di Tokyo realizzati dal noto fotografo sportivo Giancarlo Colombo, da anni collaboratore della Federazione Italiana di Atletica Leggera nei principali eventi internazionali, e di tutte le passate edizioni fino a quelle di Atene del 1896 grazie alla ricerca nell’archivio dell’agenzia Omega Fotocronache fondata da Vito Liverani, capostipite di una genia di fotografi sportivi italiani.

La mostra è aperta dall’11 novembre al 22 novembre, dal lunedì al sabato con i seguenti orari: 11 novembre dalle 15.00 alle 19.00; 12-22 novembre, 10.00-13.00 e 15.00-19.00; sabato 13 e 20 novembre, dalle 15.00 alle 19.00.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli