Olimpiadi: Malagò, 'cosa succederà a Pechino? Non lo so, ma faremo qualcosa di grande'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 dic. (Adnkronos) – “Qualcuno dice che il 2021 è stata un’annata incredibile e in molti potremmo dire in futuro: io c’ero. Era inimmaginabile ad ognuno di noi. Manca poco a Pechino. Non finiamo di gioire per questo anno che veniamo catapultati in una nuova avventura come quella in Cina. Oggi Moioli e Goggia, i due nostri portabandiera, hanno vinto nuovamente. Il presidente Mattarella il 23 consegnerà il tricolore ai nostri alfieri. Cosa succederà a Pechino, non lo so. Sono certo che, però, faremo qualcosa di grande.”. Così il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, nel suo intervento alla XVI edizione del premio ASI ‘Sport&Cultura – Gli Oscar dello Sport italiano’ tenutosi presso il Salone d’Onore del Coni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli