Olimpiadi: Malagò, 'possibili sorprese a Tokyo? Da tennis e golf''

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 lug. – (Adnkronos) – "Possibili sorprese ai Giochi? Visto e considerato che la medaglia nel tennis, sia nel singolo maschile che nel doppio, ci manca da quasi un secolo, sinceramente ce la possiamo giocare. E visto quello che hanno fatto ultimamente i nostri golfisti, direi che anche lì possono arrivare piacevoli sorprese". Così il presidente del Coni Giovanni Malagò, a margine della presentazione degli Educamp 2021 al salone d' Onore.

Il numero uno dello sport italiano si è poi soffermato sull'infortunio della saltatrice in lungo Larissa Iapichino e sul possibile recupero di Gregorio Paltrinieri, campione in carica nei 1500 stile libero, dalla mononucleosi:"Ho parlato con entrambi, per Larissa è una di quelle cose dovute all'inesperienza, può succedere a tutti e fa parte della vita, inutile stare a recriminare, forse uno poteva evitare l'ultimo salto però gli ho fatto tanti complimenti per come ha reagito, per le cose che ha detto e per la carica di energia e di entusiasmo che già trasmette. Per Gregorio sono molto ottimista, lui è carico e super fiducioso: la fase più complicata diciamo che è superata. È andato in ritiro in altura e anche questo lo sta a dimostrare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli