Olimpiadi: Mattarella, 'sport occasione di crescita, amicizia e miglioramento personale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu. (Adnkronos) – "Speriamo naturalmente di ascoltare spesso l'Inno nazionale, è bene puntare a un bel medagliere, è anche bene puntare a superarsi, a migliorare sempre i propri rendimenti, le prestazioni che si esprimono. Ma non è soltanto il risultato a conferire importanza ai Giochi olimpici e paralimpici. Il successo della partecipazione ai Giochi è dato soprattutto dalla conseguenza che il movimento possa crescere, che ne tragga vantaggio la sua considerazione tra i giovani, che tutti siano aiutati a percepire lo sport per quello che è e rappresenta: una straordinaria opportunità di crescita, di amicizia, di miglioramento personale". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia al Quirinale per la consegna del Tricolore ai portabandiera italiani alle Olimpiadi e Paralimpiadi, Jessica Rossi, Elia Viviani, Federico Morlacchi e Bebe Vio.

"Voi ci rappresenterete -ha aggiunto il Capo dello Stato- e farete onore alla maglia nazionale che recherete. Il vostro impegno renderà onore alla bandiera che presenterete quel giorno all'apertura delle Olimpiadi. Noi vi seguiremo e saremo con voi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli