Olimpiadi: non ammessi spettatori al via staffetta della torcia Giochi di Tokyo

·1 minuto per la lettura
Olimpiadi: non ammessi spettatori al via staffetta della torcia Giochi di Tokyo
Olimpiadi: non ammessi spettatori al via staffetta della torcia Giochi di Tokyo

Tokyo, 15 mar. (Adnkronos) – Gli spettatori sono stati esclusi dalla cerimonia di apertura della staffetta della torcia olimpica di Tokyo che si terrà alla fine di questo mese a causa delle persistenti preoccupazioni sulla pandemia di coronavirus. Lo hanno detto gli organizzatori. Il 25 marzo, il comitato organizzatore olimpico di Tokyo darà il via alla staffetta della torcia dei Giochi posticipati presso il centro di allenamento di calcio J-Village vicino alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi, il luogo del peggior incidente nucleare del Giappone 10 anni fa. Tuttavia, la cerimonia di apertura e la prima sezione della staffetta di 121 giorni "non saranno aperte al pubblico", hanno detto gli organizzatori.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta tramite un canale ufficiale di Tokyo 2020, mentre la staffetta sarà trasmessa in streaming anche dall'emittente pubblica NHK, hanno affermato. La fiamma olimpica sarà portata a turno da circa 10.000 tedofori nelle 47 prefetture del paese. La staffetta si conclude con la cerimonia di apertura del 23 luglio dei Giochi di Tokyo, ritardata di 12 mesi a causa della pandemia globale di covid-19. Gli organizzatori sono "impegnati a garantire la sicurezza e l'incolumità" della staffetta della torcia prendendo contromisure per prevenire la diffusione di eventuali infezioni tra spettatori, gente del posto, partecipanti e membri del personale, hanno detto.