Olimpiadi, Sala: commissario per Agenzia? Importante è sveltire

Asa

Milano, 31 gen. (askanews) - "Vedremo, il tema è di trovare una formula che permetta di sveltire non certo di andare su procedure speciali, non fare gare o a fare gare in modo particolare. È anche un po' prematuro, di questo oggi non si è parlato, la questione è sempre quella di fare le cose il più in fretta possibile nel rispetto delle leggi". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a proposito della eventuale nomina di un commissario al vertice della Agenzia che sarà stazione appaltante per le opere pubbliche dei Giochi olimpici del 2026 di Milano Cortina.