Olimpiadi: Sonego, 'dispiaciuto per Berrettini ci teneva tanto ad essere a Tokyo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Tokyo, 22 lug. (Adnkronos) – "Farò il doppio con Musetti dopo il forfait di Berrettini. Ho sentito Matteo, mi dispiace un sacco che non possa essere qui, anche lui lo era, ci teneva tanto a venire qua, purtroppo gli infortuni così è meglio non passarci troppo sopra e curarli subito. Dall'esperienza ho imparato che bisogna subito curarsi e non tralasciarli, quindi ha preferito non venire ed ha fatto una scelta saggia". Lo ha detto l'azzurro del tennis, Lorenzo Sonego all'Adnkronos, dal Villaggio Olimpico, sull'assenza ai Giochi di Tokyo per infortunio di Matteo Berrettini, finalista a Wimbledon.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli