Olio e sangue finti sulle teche al Museo Egizio di Barcellona

featured 1670434
featured 1670434

Roma, 14 nov. (askanews) – Una nuova protesta per il clima all’interno di un museo.

Il gruppo di attivisti ambientali Futuro Vegetal ha gettato sangue e olio finti su una teca con un sarcofago al Museo Egizio di Barcellona per protestare contro la sponsorizzazione della Coca Cola alla conferenza sul clima, la Cop27, a Sharm el-Sheikh, in Egitto.

Gli attivisti hanno poi messo bottiglie vuote di Coca Cola sopra la teca e imbrattato le vetrate di altri reperti; hanno poi sventolato un grande striscione con scritto “Giustizia climatica”.