Olio minerale prende fuoco nella centrale elettrica di Houston

·2 minuto per la lettura
USA incendio centrale elettrica
USA incendio centrale elettrica

Fumo nero visibile a metri di distanza e fiamme diffuse. Questo è ciò che hanno assistito i cittadini di Houston dove nella mattinata di venerdì 9 luglio intorno alle 9.45 ora locale è esplosa una centrale elettrica. Stando a quanto riportano i media locali non sarebbero ancora note le cause dell’incendio, così come non sarebbero stati rilevati dei feriti. La società CenterPoint ha poi affermato che avrebbe preso fuoco un olio minerale utilizzato per raffreddare il trasformatore. Non sarebbe fortunatmente una sostanza dannosa per la salute.

USA incendio centrale elettrica, le fiamme sono state domate

Intanto Abby Cortez ufficiale dell’informazione pubblica ha riferito ai media locali che le fiamme sono state domate grazie all’impiego di una schiuma. Secondo quanto riporta CenterPoint Energy, lo scoppio delle fiamme non avrebbe avuto ripercussioni sull’area e sui suoi abitanti. Giunti sul posto inoltre anche i vigili del fuoco dell’unità Hazmat e Rehab.

USA incendio centrale elettrica, CenterPoint energy: “Nessun ferito associato all’incidente”

Nel frattempo la società CenterPoint energy attraverso un comunicato ha fatto sapere che sarebbero ancora diversi i dettagli che mancherebbero nella ricostruzione della dinamica della vicenda. Non sarebbero infatti note le cause dell’incendio: “Nessun ferito o interruzione è associato all’incidente. Le squadre stanno lavorando a stretto contatto con i primi soccorritori locali per mettere in sicurezza l’area”, le parole della società.

USA incendio centrale elettrica, ha preso fuoco l’olio minerale

Secondo quanto riportano i media locali, nel corso dell’esplosione ha preso fuoco un olio minerale che viene in genere utilizzato per raffreddare il trasformatore. Tale sostanza non conterrebbe PCB, vale a dire sostanze tossiche note come policlorobifenili. Quest’ultima pur non trattandosi di una minaccia, i vigili del fuoco avrebbero avvisato i cittadini di non uscire, consigliato altresì di non aprire le finestre.

USA incendio centrale elettrica, molte le segnalazioni sui social

Il terribile incendio è stato debitamente documentato attraverso video e immagini diffuse soprattutto su Twitter da cui si nota chiaramente come l’enorme nube nera accompagnata dalle fiamme dell’incendio si vedano a chilometri distanza.

In particolari sono stati in molti i testimoni che hanno prontamente segnalato attraverso materiale audiovisivo come le fiamme fossero ben visibili dalle strade cittadine.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli