Olivia Newton John: "Semiparalizzata a causa del cancro"

Adx

Roma, 13 set. (askanews) - Il cancro al seno, battuto 25 anni prima, è tornato a colpirla e Olivia Newton-John, oggi 68enne, ha rivelato al programma televisivo australiano "60 Minutes" di essere rimasta semi-paralizzata a causa di una metastasi alla spina dorsale inferiore. "Tutti abbiamo delle sfide da combattere nella vita, e questa è la mia - ha detto - Ho avuto e sto avendo una vita incredibile. Non mi lamento, davvero non lo faccio". l'attrice e cantante australiana è tornata da poco a camminare. Il tutto era cominciato con un banale dolore alla schiena, che inizialmente era stato liquidato come una normale sciatalgia. Nel maggio scorso aveva cancellato il tour negli Stati Uniti e in Canada per sottoporsi alle terapie necessarie per combattere il cancro al seno. "Sarei una bugiarda se dicessi di non essere spaventata" ha detto Olivia Newton-John. Balzata al successo per il ruolo di Sandy Olsson nel celebre film del 1978 campione di incassi "Grease", la Newton John ha ottenuto anche il sostegno di John Travolta che, appresa la notizia, ha detto a People: "Olivia è un essere umano incredibile, è una grande fonte di ispirazione per milioni di persone. Se decidiamo di unire i nostri pensieri affinché tutto possa andare per il meglio, lei lo sentirà e potrà esserle sarà d'aiuto. Tutti noi la amiamo, e lei ama noi".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità