Olthetre, dal 3 maggio online lo spettacolo su Franceco Moser

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 apr. (askanews) - Da lunedì 3 maggio sarà disponibile al pubblico sui canali Facebook e Youtube di Fastweb e sul sito www.oltheatre.it il terzo spettacolo della rassegna "Il Futuro nella Storia" dedicato al campione trentino del ciclismo italiano Francesco Moser e alla sua grande impresa di fine carriera: battere il record di più di 12 anni di 50,808 km chilometri percorsi in pedalata ininterrotta in un'ora di Eddy Merckx, il cosiddetto "record dell'ora", un'impresa da Guinness dei Primati.

Per raggiungere l'obiettivo non vi è stato solo tanto allenamento fisico ma, per la prima volta, una riuscita sintesi di strategia e invenzioni tecnologiche collaudate per ottimizzare le performance della bicicletta, utilizzando applicazioni scientifiche e dati sperimentali al fine di raggiungere i migliori risultati. Un monologo concitato ed entusiasmante che racconta di come Francesco Moser batte il record dell'ora, superando il muro dei 50 chilometri, raggiungendo i 51,151 km.

Il terzo spettacolo di Oltheatre e Davide Verazzani per Fastweb è dedicato quindi a un'altra grande personalità del nostro Paese, un uomo che è stato capace di reagire sempre con entusiasmo e passione alle sfide sportive e alle cocenti sconfitte. Un esempio vivente di come sia importante "contare i risultati, cercarli, questo è lo spirito" giusto da adottare nell'affrontare le sfide di ogni giorno. Per la realizzazione dello spettacolo ci si è avvalsi del contributo di video originali e audio con la voce del grande sportivo, grazie a un puntuale lavoro di ricerca d'archivio.

"Ogni volta che affrontiamo un personaggio - ha spiegato Chiara Valli, direttrice artistica di Oltheatre - cerchiamo di proiettarci nel passato facendoci trasportare da personalità, spunti di pensiero e vissuti straordinari. Le nostre giornate sono sempre più accompagnate da scoperte, stimoli creativi e dal desiderio di guardare al futuro. Percorrere la vita e le imprese di Francesco Moser è stato particolarmente emozionante, una scoperta dopo l'altra. E' l'unico protagonista della rassegna ancora in vita e raccontare la storia di un uomo che non si è mai fermato, neanche di fronte alle difficoltà, in questo periodo è estremamente significativo. Allenamento, energia e ottimismo sono state le parole chiave. Una carica di adrenalina notevole! Ci insegna che quando si crede in ciò che si fa, ci si pone degli obiettivi e ci si affida al lavoro di gruppo le fatiche si trasformano in imprevedibili soddisfazioni. E tutto diventa possibile, anche ciò che ancora non vediamo!"