Oltre 1 milione di famiglie beneficiano del reddito di cittadinanza: ecco i dati dell'INPS

INPS
INPS

Le stime del mese di ottobre 2022 su coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza superano il milione di famiglie e i due milioni di singole persone. Ecco i dati precisi diffusi dall’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS).

Inps: 1,16 milioni di famiglie beneficiarie del reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza sono stati percepiti da 1,16 milioni di famiglie in Italia solo nel mese di ottobre 2022. Di queste 1,04 milioni di persone prendono il reddito di cittadinanza e 122mila la pensione di cittadinanza. Per quanto riguarda i singoli casi si parla di 2,47 milioni di persone, di cui 2,33 milioni prendono il sussidio figlio del Movimento 5 Stelle e 138mila invece la pensione. L’importo medio per il reddito di cittadinanza è di 583 euro al mese per il reddito di cittadinanza e 285 euro per la pensione.

I cambiamenti previsti dalla legge di bilancio 2023

Nella prossima legge di bilancio il governo ha già annunciato che ci saranno dei tagli al sussidio pentastellato. L’intenzione è quella di abrogare il reddito di cittadinanza entro il 2024. Potranno beneficiare dell’assegno solo coloro che sono impossibilitati a lavorare ed hanno dai 60 anni in su. Le persone considerate abili a lavorare perderanno il sussidio dopo 18 mesi e dovranno seguire per 6 mesi dei corsi di formazione.