Oltre 110 morti in Afghanistan e Pakistan per il maltempo -2-

Fth

Roma, 14 gen. (askanews) - Raja Shahid, vicedirettore amministrativo della vicina valle del Kashmir indiano, ha dichiarato che 58 persone sono morte e 47 ferite in valanghe che hanno distrutto o danneggiato più di 150 case e attività commerciali.

La neve ha anche ucciso venti persone nella provincia del Baluchistan (sud-ovest), secondo l'NDMA. "La maggior parte delle vittime erano donne e bambini", ha detto Mohammad Younus, un funzionario dell'autorità provinciale per la gestione delle catastrofi, che ha riportato anche 17 feriti. Centinaia di persone sono ancora isolate dal maltempo, ha aggiunto, il bilancio potrebbe non essere definitivo in Baluchistan, dove le aree rimangono inaccessibili.(Segue)