Oltre 300 arresti a manifestazione dell'opposizione a Mosca

Milano, 3 ago. (askanews) - Secondo l'organizzazione indipendente OVD-info, la polizia russa ha arrestato più di 300 persone nel centro di Mosca durante una manifestazione non autorizzata, indetta dall'opposizione dopo che le autorità non hanno ammesso diversi candidati alle elezioni per la Duma della città di Mosca del prossimo 8 settembre.

Tra le persone arrestate anche la leader dell'opposizione, Lyubov Sobol, esclusa dal voto.