Omicidio Cerciello, morto testimone chiave Brugiatelli

·1 minuto per la lettura

E' morto Sergio Brugiatelli, il testimone chiave dell'omicidio del carabiniere Mario Cerciello Rega. A darne notizia Leggo, il decesso è avvenuto il 26 settembre scorso. Brugiatelli aveva 49 anni.

"Contrariamente a quanto diffuso da alcuni media, Sergio Brugiatelli non è stato trovato morto in casa, ma è deceduto il 26 settembre scorso, in una clinica privata dove era ricoverato da qualche tempo per una grave forma di tumore che lo aveva colpito mesi fa". Così l'avvocato Andrea Volpini, legale della famiglia Brugiatelli, in una nota. "E' morto circondato dall'affetto dei suoi cari, che non lo hanno mai abbandonato, fino agli ultimi istanti. Al funerale, il 28 settembre scorso, nella parrocchia del quartiere, in cui risiedeva, hanno partecipato amici e parenti. La famiglia - si legge nella nota - chiede rispetto per il proprio dolore. Rispetto che purtroppo è venuto meno in alcune delle ricostruzioni diffuse in data odierna. E, al riguardo, si riserva di procedere, anche per vie legali, per tutelare la memoria del proprio caro", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli