Omicidio a Cernusco sul Naviglio: morto 63enne

omicidio cernusco sul naviglio

Omicidio a Cernusco sul Naviglio, comune in provincia di Milano. Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 16 Ottobre 2019, il corpo di un uomo di 63 anni è stato ritrovato senza vita all’interno di un box di un condominio di via Don Milani. Il nome della vittima è Donato C.: è morto in seguito a dieci, forse undici, colpi di pistola esplosi a distanza ravvicinata. Ad accorgersi del cadavere dell’uomo, un condomino del palazzo al civico 17, il quale, era sceso in garage per prendere la propria auto.

Sul posto sono immediatamente giunti i Carabinieri di Cassano d’Adda, i quali hanno immediatamente iniziato tutti i rilievi del caso per stabilire le esatte dinamiche di quanto successo. Probabile si tratti di un’esecuzione: la vittima si trovava all’interno della sua auto, quando il killer gli ha sparato contro.

Omicidio a Cernusco sul Naviglio

Donato C. viveva era residente in quello stabile da diverso tempo. Originario di Taranto, viveva da anni in Lombardia. A suo carico aveva un piccolo precedente per droga risalente a qualche anno fa. I soccorsi arrivati sul luogo dell’omicidio hanno appurato che l’uomo era morto da diverse ore. Seconda una prima ricostruzione di quanto accaduto, l’assassinio sarebbe avvenuto nel tardo pomeriggio, mentre il ritrovamento del corpo intorno alle 19.

Nei prossimi giorni verrà effettuata l’autopsia dalla quale sarà possibile ottenere risposte molto più chiare. Le indagini, nel frattempo, sono già iniziate: le forze dell’ordine stanno ascoltando possibili testimoni per cercare di scoprire dei dettagli utili all’individuazione del killer.