Omicidio Chiara Gualzetti, il video racconto del delitto

"Chiara non moriva mai" queste le parole del suo assassino che ha infierito su di lei con calci e pugni fino a che il suo cuore non ha smesso di battere. A uccidere Chiara Gualzetti, stroncata da almeno tre coltellate, un suo coetaneo reo confesso.

Cosa ha spinto il giovane a così tanta violenza? Le parole del sedicenne sono scioccanti

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli