Omicidio del presidente Moïse: sempre più intrigo internazionale

FBI al lavoro a Port-au-Prince: coinvolta anche l'intelligence di Bogotà. Gli Stati Uniti, in passato, ha addestrato alcuni degli ex militari colombiani arrestati per l'assassinio del presidente haitiano Jovenel Moïse. Ancora in carcere il presunto mandante, il medico Christian Emmanuel Sanon

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli