Omicidio Diabolik, Caravita: "Da amico contento per arresto"

"Da amico non posso che essere contento" dell'arresto del presunto killer. Lo dice all'Adnkronos Franco Caravita, capo ultras dell'Inter la cui tifoseria, gemellata con quella della Lazio, rese omaggio a Diabolik con un'enorme immagine raffigurante il personaggio dei fumetti e con cori a ripetizione.

"La vita privata di Fabrizio era solo sua, noi condividevamo lo stadio, la passione per le nostre squadre. Purtroppo la vita gli ha messo di fronte un ostacolo troppo duro e oggi, se la persona presa è davvero l'assassino, è giusto che paghi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli