Omicidio Khashoggi, Wp: processo fasullo, altri i reali... -2-

A24/Pca

New York, 23 dic. (askanews) - Assolti anche l'ex numero due dell'intelligence, il generale Ahmed al-Assiri, e Mohammad al-Otaibi, il console generale saudita a Istanbul ai tempi dell'assassinio, avvenuto nel consolato saudita della città turca.

Secondo Human Rights Watch, il processo non ha soddisfatto gli standard internazionali. Per Amnesty International, "questo verdetto costituisce un insabbiamento e non rappresenta alcuna forma di giustizia, né per Jamal Khashoggi né per i suoi cari. Il processo si è svolto a porte chiuse, senza osservatori indipendenti e senza che trapelasse alcuna informazione sullo svolgimento delle indagini e sulle procedure seguite".