Omicidio Marco Vannini: le ultime dichiarazioni dell'ex cognato

·2 minuto per la lettura
Marco Vannini
Marco Vannini

Federico Ciontoli è il fratello di Martina, ex fidanzata di Marco Vannini. Il giovane ha recentemente proposto video su Facebook in cui afferma la sua intenzione di chiarire presto molti punti sulla vicenda. Federico vorrebbe proporre nel prossimo futuro un nuovo video, o forse una diretta, in cui darà alcune spiegazioni su quanto accaduto. Il figlio di Antonio Ciontoli spiega nel video: “Ieri gli avvocati mi hanno comunicato che è stata fissata per il 3 maggio la data dell’udienza per la Cassazione. Pensavo fosse più in là ma non è così. Spero solo che questa volta non ci siano pressioni mediatiche o politiche e che si giudichi solo secondo giustizia”.

Caso Vannini: Federico Ciontoli su FB

Federico Ciontoli ha ultimamente aperto un profilo su Facebook con l’obiettivo di fornire la sua versione sul caso di omicidio di Marco Vannini, all’epoca fidanzato con la sorella di Federico, Martina. L’omicidio di Marco avvenne presso la villetta dei Ciontoli a Ladispoli la notte tra il 17 e il 18 maggio 2015. Il ragazzo morì a causa di un colpo di pistola, che sarebbe stato sferrato da Antonio Ciontoli, papà di Federico e Martina.

Le intenzioni di Federico

Nel video postato su Facebook, Federico Ciontoli prosegue: “Pensavo di avere più tempo per chiarire quei punti di cui non avevo avuto la forza di parlare in pubblico, ma non è così. Sto valutando di pubblicare un video o una diretta tra due o tre settimane per poter chiarire quei punti critici, per i quali c’è una spiegazione” e poi ancora: “In questi giorni ho lavorato anche a una delle strumentalizzazioni che i programmi televisivi hanno fatto su di me e spero che si possa capire quanto questo tipo di operazioni vadano a influenzare le opinioni che ci facciamo”.