Omicidio a Massa Finalese, pensionato picchiato a morte nel suo letto

omicidio massa finalese
omicidio massa finalese

È giallo a Massa Finalese, frazione del comune di Finale Emilia in provincia di Modena, per un omicidio avvenuto in un appartamento di via Volta. Un pensionato di 74 anni è stato trovato senza vita nel suo letto. Da quanto emerso dalle prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato picchiato a sangue.

Omicidio a Massa Finalese: la ricostruzione dell’accaduto

Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto a Massa Finalese nella serata del 31 luglio 2022. Secondo i primi riscontri, la vittima sarebbe stata aggredita nel suo appartamento e picchiata a morte. Il corpo dell’uomo infatti presenterebbe segni di evidenti lesioni.

Sul caso indagano i Carabinieri. Secondo quanto dichiarato da alcuni vicini di casa, due persone sarebbero state viste uscire dall’abitazione nelle ore precedenti al ritrovamento del corpo.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c’è anche quella di una possibile rapina finita male, anche se non si esclude, al momento, alcuna pista.

Omicidio a Massa Finalese: la vittima

È stata resa nota l’identità della vittima, un pensionato di 74 anni di nome Rocco De Salvatore. Le autorità competenti hanno risposto l’autopsia sul corpo dell’uomo e sono al lavoro per ricostruire le sue abitudini di vita e le sue relazioni, alla ricerca di possibili nemici.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli