Omicidio Meredith a Perugia, Guede chiede sconto su fine pena

·1 minuto per la lettura

Potrebbe tornare subito libero Rudy Guede, condannato per l’omicidio di Meredith Kercher avvenuto a Perugia il 1 novembre 2007. Il tribunale di Sorveglianza infatti deve decidere sulla richiesta del difensore, l’avvocato Fabrizio Ballarini, di concedere 45 giorni di sconto sul fine pena per Guede, che scadrà il 4 gennaio 2022.

Se l’istanza verrà accettata il termine verrebbe anticipato al 20 novembre e quindi l’uomo tornerebbe subito libero. “E’ una procedura standard ordinaria prevista dalla legge sull’ordinamento penitenziario” spiega all’Adnkronos l’avvocato Ballarini. Guede al momento è in affidamento in prova ai servizi sociali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli