Omicidio Milano, mercoledì comitato sicurezza con Sala e prefetto

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 21 dic. (askanews) - Il primo incontro tra il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e il prefetto Renato Saccone, sarà con tutta probabilità il 23 dicembre, quando è stato fissata una riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza. Ma i due si sono sentiti telefonicamente già domenica in giornata, all'indomani dell'omicidio del ginecologo campano Stefano Ansaldi, avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato in via Macchi a Milano. Sala, infatti, di primo mattino aveva annunciato che avrebbe chiesto un incontro "per valutare la situazione e prendere le decisioni necessarie per rafforzare la presenza delle forze dell'ordine".

Al termine della telefonata sindaco e prefetto hanno concordato di aggiornarsi nei prossimi giorni, quando probabilmente ci sarà anche più chiarezza sull'omicidio Ansaldi, il cui movente inizialmente sembrava fosse una rapina finita male. E la prima data utile per un aggiornamento è quella di mercoledì 23 dicembre quando è stato già convocata, appunto, una riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza.