Omicidio Roma, Pirino: "Non sapevo Del Grosso avesse una pistola"

webinfo@adnkronos.com

Non ha risposto al gip ma ha reso dichiarazione spontanea, Paolo Pirino, accusato insieme a Valerio Del Grosso dell'omicidio di Luca Sacchi, il 24enne ucciso con un colpo di pistola alla testa mercoledì sera mentre si trovava con la sua fidanzata. Pirino, a quanto si è appreso, avrebbe spiegato di essere andato a fare una rapina e che non voleva uccidere nessuno, spiegando anche di non essere stato a conoscenza del fatto che Del Grosso avesse una pistola.