Omicidio Sacchi, avv. famiglia: attendiamo Anastasia chiarisca

Gtu

Roma, 30 ott. (askanews) - "Anastasia continua a sostenere quello che ha detto agli inquirenti ovvero che è stata aggredita e Luca per difenderla ha perso la vita", ha sottolineato nella conferenza stampa indetta a Roma l'avvocato Armida Decina, che insieme a Paolo Salice assiste la famiglia Sacchi, in merito alla posizione della fidanzata du Luca Sacchi, il 24enne ucciso mercoledì sera con un colpo di pistola alla testa ai Colli Albani.

"Unico dato - ha aggiunto - è l'ordinanza del gip" che convalida l'arresto dei due 21ennidi San Basilio Valerio del Grosso e Paolo Pirino, "l'ordinanza è l'atto a cui ci dobbiamo attenere", per il resto "ci sono atti di indagine in corso. E i familiari di Luca per primi vogliono sapere assolutamente che cosa è successo".

Attendiamo con ansia che anche Anastasia possa chiarire la sua posizione in maniera positiva" perché altrimenti "si aggiungerebbe dolore a dolore", ha aggiunto l'avvocato Paolo Salice.