Omicidio Saman, trovati resti umani a Novellara

Omicidio Saman, trovati resti umani a Novellara (Foto Facebook)
Omicidio Saman, trovati resti umani a Novellara (Foto Facebook)

Resti umani sono stati ritrovati presso un casolare diroccato nelle campagne Novellara (Reggio Emilia) durante un sopralluogo dei Ris. Potrebbero appartenere a Saman Abbas, la 18enne pakistana scomparsa dalla notte del 30 aprile 2021 e per il cui omicidio sono indagati cinque parenti. Sono in corso accertamenti dei carabinieri per capire se si tratti effettivamente del cadavere della ragazza.

LEGGI ANCHE: Saman fu uccisa per aver rifiutato un matrimonio combinato

VIDEO - Il caso Saman Abbas: le tappe della vicenda che ha sconvolto la comunità di Novellara

Il casolare abbandonato dove è avvenuta la macabra scoperta si trova a circa 500 metri dalla casa dove viveva la famiglia della giovane, alle dipendenze di un'azienda agricola.

Si tratterebbe di un luogo già perlustrato nei mesi scorsi alcune volte, nell'ambito delle ricerche del corpo della 18enne scomparsa dal 30 aprile 2021, che si oppose a un matrimonio forzato da parte della famiglia.

Un video di sorveglianza del 29 aprile aveva ripreso i parenti della ragazza - riconosciuti dagli inquirenti nello zio e nei due cugini indagati per il delitto - camminare nella notte con in mano piede di porco e pala: il casolare diroccato dove è stato ritrovato il corpo, sarebbe compatibile con la direzione verso la quale si stavano muovendo i parenti della ragazza.

L'arresto del padre di Saman - ha precisato il procuratore di Reggio Emilia Gaetano Calogero Paci - "non c'entra assolutamente nulla" con il ritrovamento dei resti del cadavere.

VIDEO - Omicidio Saman Abbas, lo zio paterno estradato in Italia

Nei giorni scorsi il padre, Shabbar Abbas, è stato arrestato in Pakistan.

Il sopralluogo è stato effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di a Reggio Emilia, insieme a quelli di Guastalla, sotto il coordinamento della procura della città emiliana, con l'ausilio dei carabinieri del Ris di Parma.

LEGGI ANCHE: Saman Abbas, arrestato il padre in Pakistan: cosa succede adesso