Omicidio Teulada, confessa panettiere: ha ucciso lo chef Madeddu

Omicidio a Teulada, nessuna spedizione punitiva da parte di un gruppo di persone, ma un solo uomo ha ucciso Alessio Madeddu, lo chef trovato morto ieri mattina nel suo locale. L’omicida è un panettiere di Sant'Anna Arresi, Angelo Brancasi, originario di Erice, fermato ieri notte, e che ha ammesso di aver colpito ripetutamente Madeddu con un accetta per motivi passionali. L’uomo si trova nel carcere di Uta (Ca).