Omicidio in una casa di riposo di Ribera, arrestato un 62enne

Xpa

Palermo, 17 set. (askanews) - Omicidio la notte scorsa in una struttura di ricovero per anziani di Ribera, in provincia di Agrigento. Il corpo senza vita di uomo di 75 anni, Gaetano La Corte, è stato rinvenuto all'interno dell'edificio dagli operatori del centro d'assistenza anziani che hanno allertato immediatamente i carabinieri. I militari, giunti sul posto, hanno notato immediatamente alcuni segni sul collo del cadavere, che lasciavano intendere l'omicidio.

Una tesi confermata dagli esami scientifici effettuati subito dopo dalla Sezione Operativa di Sciacca. Come accertato dall'ispezione, la vittima è stata uccisa per strangolamento. I sospetti dei carabinieri si sono concentrati subito su un altro ospite 62enne della struttura in quel momento assente. Dopo alcune ore, l'uomo è stato rintracciato presso un distributore di benzina di Ribera. Portato immediatamente al comando, e interrogato dal magistrato, l'anziano ha ammesso le sue responsabilità. All'origine dell'omicidio ci sarebbero state alcune piccole liti precedenti con la vittima. L'omicida è stato fermato e rinchiuso nel carcere di Agrigento.