Omicron, guarito il paziente zero italiano: "Superata dura prova, vaccinatevi"

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Guglielmo Mangiapane
REUTERS/Guglielmo Mangiapane

Presentava sintomi lievi, ma il "paziente zero" della variante Omicron in Italia è convinto di essersela cavata grazie al fatto che era vaccinato. Lo ha rivelato lui stesso: "Dopo venti giorni di quarantena resta la sensazione di aver superato una prova molto dura e senza le conseguenze gravi che hanno subito altre persone", ha detto il manager Eni risultato positivo alla variante Omicron dopo che era tornato in Italia dall'Africa, "e ciò grazie al vaccino, che ci ha fatto stare tranquilli". 

LEGGI ANCHE: Variante Omicron, "Johnson annuncia Piano B con nuove restrizioni"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Variante Omicron, quali sono i sintomi? I vaccini funzionano? Ecco cosa sappiamo

Con lui erano risultati positivi ad Omicron anche i due figli, la moglie, la madre, la suocera e una badante. Tutti sono sempre stati in buone condizioni di salute e oggi si sono negativizzati, tranne la suocera. Giovedì troveranno in piattaforma il certificato di guarigione dal Covid e potranno uscire di casa. 

LEGGI ANCHE: Covid, una versione della variante Omicron é invisibile al test molecolare

"Da domani potrò tornare a viaggiare", ha detto l'uomo, "ma in questi venti giorni, oltre all'angoscia e alla spada di Damocle rappresentata dai continui tamponi cui venivamo sottoposti, abbiamo potuto ritrovare la bellezza di stare tutti insieme come non accadeva da tempo". Ed ha aggiunto: "Per chi è abituato a viaggiare, stare venti giorni a casa non è facile, ti genera un senso di oppressione; ma c'è anche un lato positivo, vedere i miei figli quanto erano felici di avermi tutto il giorno in casa; loro sono stati bene, anche perché alla Dad ormai sono abituati. E comunque, ripeto, senza vaccino non saremmo stati mai tranquilli. Per cui spero che anche chi è restio vada a vaccinarsi". conclude il professionista.

LEGGI ANCHE: Variante Omicron, Ryan (OMS): “Non dà forme più gravi della malattia, i vaccini sono efficaci”

GUARDA ANCHE IL VIDEO: La Omicron avanza in tutta Europa, centinaia i casi in Regno Unito

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli