Omofobia: Bernini, 'aggressione Ferrara atto vile e intollerabile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 nov. (Adnkronos) – "L’aggressione a sfondo omofobo avvenuta a Ferrara, ai danni di un gruppo di giovani, lascia davvero interdetti e sconcertati. Atti vili e intollerabili come questi vanno fermamente condannati: alle vittime esprimo la mia piena solidarietà e auspico che i responsabili siano individuati e sanzionati". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Abbiamo il dovere, come Istituzioni – prosegue – di far sentire forte e chiara la nostra voce contro gesti di siffatta violenza, garantendo supporto e vicinanza alle vittime e alle loro famiglie e alimentando la fiducia nella giustizia. Ma occorre anche interrogarci su soluzioni di carattere educativo volte a far sì che simili episodi non si verifichino mai più. Ed è per questo che sono sempre più convinta che occorra abbandonare le polemiche e lavorare tutti insieme per una legge buona, equilibrata, realmente condivisa, che sappia dare risposte concrete e non solo ideologiche".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli