Omofobia: Bini, 'su ddl Zan numeri ci sono, ciascuno si assuma responsabilità'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 lug. (Adnkronos) – "L'Aula del Senato ha bocciato la proposta di Forza Italia di rinviare la discussione del ddl Zan e quella di Fratelli d'Italia che chiedeva una discussione sulla commissione di inchiesta sui rifiuti al posto del provvedimento sull’omotransfobia. Il testo approderà in Aula il prossimo 13 luglio. La votazione di oggi dimostra che i numeri ci sono. Andiamo avanti nell’iter di approvazione! Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità". Lo scrive su Facebook la sottosegretaria ai Rapporti con il Parlamento, Caterina Bini, del Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli