Omofobia: Buttiglione, 'da ddl Zan pericolosa intolleranza, colpire violenza non opinioni' (4)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Perciò, propone l'ex ministro e parlamentare, "se proprio vogliamo fare la norma, facciamola: è così difficile scrivere che si punisce l'incitamento alla violenza e naturalmente c'è libertà di giudizio morale e che il giudizio morale non può includere l'incitamento alla violenza?"

Buttiglione non rinuncia poi a intervenire sul punto relativo alla celebrazione della Giornata contro l'omotransfobia e alle iniziative da organizzare nelle scuole: "Attenzione: vogliamo che ci sia una giornata in cui nelle scuole si propaganda che cosa? Il rifiuto della violenza? Benissimo. Una ideologia transgender che è messa in discussione da molti? Questo forse non è opportuno, sicuramente non unifica la popolazione italiana e le sue basi scientifiche sono più che dubbie".

Infine il filosofo cattolico commenta all'Adnkronos anche la nota verbale consegnata dalla Santa sede al Governo italiano: "Le note verbali -sottolinea- si chiamano così perchè dovrebbero essere riservate, comunicazioni verbali che non vengono formalizzate come tali. Che una comunicazione verbale finisca davanti alla pubblica opinione e assuma l'aspetto di un intervento improprio non è bello".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli