Omofobia: Cirinnà, 'mediazioni Ostellari irricevibili, in aula a viso aperto'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 lug (Adnkronos) – "È inutile che il Presidente Ostellari continui a rimpallare responsabilità, invitandoci a un dialogo reso impossibile da proposte di mediazione assolutamente irricevibili. Si tratta infatti di proposte che escludono del tutto la tutela delle persone trans, che sono quelle maggiormente esposte alla discriminazione e alla violenza, come rivelano le statistiche e continui dolorosissimi fatti di cronaca. La nostra posizione resta ferma: andiamo in Aula a viso aperto e diamo all’Italia una legge di civiltà". Lo dice la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli