Omofobia: Cirinnà, 'sconvolta da Iv, vogliono demolire il Ddl Zan'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 lug (Adnkronos) – "Il merito degli emendamenti" di Italia viva al Ddl Zan "mi ha sconvolto". Lo dice Monica Cirinnà al 'Corriere della sera'. "Quando ho letto il primo emendamento ho capito con chiarezza che l’intento di Italia viva è totalmente demolitorio nei confronti del ddl Zan. Ed è evidente il suo tentativo di far passare questi emendamenti per una mediazione che è invece totalmente falsa", dice la senatrice del Pd.

Per la Cirinnà, in particolare, l'emendamento all'art 1 della legge "apre un’immensa contraddizione rispetto al lavoro fatto da Italia viva alla Camera. In particolare quello fatto dalla collega Annibali, prima firmataria dell’emendamento che ha introdotto le definizioni dell’articolo 1. Vorrei capire. Ma immagino che a voler capire siano i colleghi deputati ti di Iv che vengono così pesantemente sconfessati".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli