Omofobia: Crippa (M5S), 'da Iv favore alle destre sulla pelle delle persone'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 lug. (Adnkronos) – “Il tentativo di Italia viva di affossare il ddl Zan è solo un favore alle destre sulla pelle delle persone”. Lo afferma il capogruppo M5S alla Camera, Davide Crippa.

“Approvare il ddl Zan –aggiunge- è un segno di civiltà, significa rispetto per tutte quelle persone che, quotidianamente, vivono sulla loro pelle violenze e discriminazioni. Risultano davvero incomprensibili le posizioni di Italia viva, in ballo ci sono diritti civili, uguali per tutte e tutti. Per questo bisogna arrivare quanto prima al voto in Aula”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli